Creative & Communication

Euronics conferma Max Information per la strategia e la realizzazione della nuova campagna. Ciò che conta è ascoltare

Parte oggi, giovedì 26 ottobre, la nuova campagna di Euronics, che ritrae scene di vita quotidiana in cui il protagonista non viene mai ascoltato dal suo interlocutore e decide quindi di chiudere il dialogo, con la frase ‘Seee ciao, io vado da Euronics!’, l’unica in grado di starlo a sentire per davvero.

Commenta nella nota Andrea Sandri, Amministratore Delegato Max Information: “In un mercato come quello della tecnologia, appiattito sulle promozioni, o spinto dalle innovazioni, ma che tutti hanno e dove tutti propongono gli stessi prodotti, quello che fa davvero la differenza è la preparazione dei propri addetti e in questo Euronics ha avuto sempre un vantaggio competitivo. Vogliamo diventare sempre più il marchio di riferimento della tecnologia.”

Ed è proprio da un studio del sentiment dei consumatori che è stata strutturata una nuova strategia di comunicazione basata sull’ascolto. Aggiunge Dario Anania, direttore creativo dell’agenzia: “Serviva un format che si facesse vedere e sentire. Dovevamo entrare nella shopping list dei consumatori e crediamo di aver trovato la chiave con la forza della semplicità e della simpatiaIn ogni film sentiremo ripetere: Seee ciao, io vado da Euronics! che vorremmo diventasse il nuovo tormentone, la risposta scanzonata di ogni consumatore, che finalmente sa a chi rivolgersi, con fiducia”.

Max Information e Euronics hanno una storia di collaborazione di circa 10 anni e questa nuova campagna ne rilancia le prospettive. I film sono stati girati dal regista Marco Missano, con Marco Bassano come direttore della fotografia, per la casa di produzione Filmgood. Gli spot andranno in onda da fine ottobre sulle principali reti nazionali. Oltre alla tv, è prevista una presenza radio nazionali.