Digital

Ecco i brand più social del settore Energy. Sorgenia batte tutti

Blogmeter torna con il suo appuntamento fisso della Top Brands, questa volta dedicata al Settore Energy. La classifica dei brand più engaging sui principali social media è stata effettuata utilizzando il nuovo tool di Social Analytics, uno strumento migliorato sia dal punto di vista grafico sia nelle funzionalità, che permette di mettere a confronto non solo i diversi brand, ma anche i diversi canali social di un singolo brand.

Questo mese Blogmeter ha analizzato le performance di tutte le pagine ufficiali FacebookTwitterInstagram e YouTube dei principali fornitori di gas e luce operanti sul mercato italiano. Dei 28 brand presi in esame è stata creata una classifica in cui sono stati messi in luce i 5 brand risultati migliori per interazioni totali (escludendo le views di YouTube), calcolate nel periodo dall’1 al 28 febbraio 2018.

Nell’analisi svolta da Blogmeter sono state valutate anche le performance relative al total engagement, per i cinque brand risultati primi nel ranking per total interactions. Sorgenia, fornitore italiano di gas e luce dal 1999, conquista il gradino più alto del podio con un engagement di oltre 41.000 e una media di oltre 4 post al giorno pubblicati grazie alla sua strategia social improntata su logiche social-oriented, di call to action e gamification. La sua attività di comunicazione su Facebook risulta senza dubbio vincente: quasi il 91% delle interazioni del mese, infatti, provengono proprio da questo social. L’attività maggiore del profilo è segnalata in data 7 febbraio, grazie ad un post in cui il brand celebra il 66esimo compleanno del cantante emiliano, Vasco Rossi; post che risulta il most reacted del panel analizzato.

Secondo posto per Enel con un engagement che supera quota 17.000, proveniente per il 78,7% da Facebook e per oltre l’8% sia da Instagram che da YouTube, che se la giocano a pari merito. Nel periodo di analisi è un post di Enel a guadagnare il titolo di contenuto most shared del mese: si tratta di un post a carattere informativo, in cui il brand aggiorna i clienti riguardo alla richiesta di oneri relativi alla bolletta elettrica e che ha parecchio attirato l’attenzione dei suoi seguaci su Facebook.

In terza posizione troviamo Illumia, che raccoglie un total engagement di 3.890 durante il periodo preso in analisi. L’85% del quale   proviene da Facebook, nonostante non sia il canale social più utilizzato dal brand; mentre solo il 7,16% e il 4,98% provengono rispettivamente dalle pagine Instagram e YouTube. Il post risultato più engaging è quello a tema weekend targato #ExtraEnergia, un hashtag lanciato proprio da Illumia e utilizzato in diversi post, risultati essere molto apprezzati dal pubblico.

Enegan si posiziona quarta, con un total engagement pari a 3.690, per il 73,93% proveniente da Facebook e il 19,24% proveniente dal canale Instagram del brand. Il most engaging post di Enegan arriva proprio da Facebook: si tratta di un video dedicato alla giornata di San Valentino in cui il brand promuove il suo prodotto in maniera molto originale.

Al quinto posto della Top Brands di febbraio troviamo invece Eni, con un engagement totale di 5.530 ottenuto principalmente attraverso YouTube (50%), che si conferma il canale più amato dallo storico fornitore di energia italiano. Il post di Eni che ha ottenuto più successo nel mese di febbraio è stato un video, pubblicato su YouTube, sul supercomputer HPC4. Infine menzione speciale per Optima Italia (unico brand del panel che offre un servizio integrato) che con il trailer del film San Valentino Stories si aggiudica il premio per la pubblicazione del most viewed content.