Market & Research

Alkemy avvia la 2a tranche del Programma di acquisto di azioni proprie

Il Consiglio di Amministrazione di Alkemy, quotata dal 5 dicembre 2017 sul mercato AIM di Borsa Italiana (ticker: ALK), riunitosi in data odierna, ha approvato, in esecuzione della delibera assembleare del 16 novembre 2017, l’avvio della seconda tranche del programma di acquisto di azioni proprie (Piano di Buy Back), che segue la prima, annunciata in data 19 febbraio 2018, e conclusasi positivamente.

Anche l’avvio della seconda Tranche del Piano di Buy Back, come nel caso della prima tranche, ha lo scopo di costituire un magazzino titoli propedeutico all’eventuale impiego delle azioni stesse come corrispettivo di operazioni straordinarie (incluso lo scambio o la cessione di pacchetti azionari nell’ambito di operazioni di acquisizione e/o aggregazione con soggetti terzi), da perfezionarsi entro la scadenza del 18° mese dalla data di assunzione della delibera assembleare del 16 novembre 2017, e pertanto entro il 15 maggio 2019, precisandosi che le azioni così acquistate potranno essere alienate, in una o più volte, anche prima di aver esaurito gli acquisti e con qualsiasi modalità ritenuta opportuna in coerenza con le finalità che Alkemy intende perseguire e nel rispetto delle applicabili disposizioni di legge  e regolamentari.