People

Alessandro Costella lascia la Direzione di Assorel

Dopo oltre quindici anni alla guida della Direzione di Assorel, Alessandro Costella ha deciso di uscire dall’associazione.

Nel corso del suo mandato, oltre trenta agenzie hanno aderito ad Assorel, che ha raggiunto il massimo numero di associati dalla sua costituzione – risalente al 1982 – e sono state sviluppate diverse iniziative. Tra le principali, il rilancio del ‘Premio Assorel e l’introduzione del ‘Premio alla Carriera’ assegnato a personalità di rilievo della politica, economia e comunicazione, il lancio di ‘Assorel Academy’ piano di formazione professionale per le pr e il contributo alla crescita delle attività globali di ICCO – International Communications Consultancy Organization – di cui Assorel è Socio fondatore.

Dichiara Costella in una nota: “Esco da Assorel per scelta di vita personale e ringrazio l’Associazione per avermi confermato per più di quindici anni consecutivi nell’incarico di Direttore Generale”– ha dichiarato Costella. “Lascio con il solo rammarico di aver vissuto una scissione e l’uscita di alcune importanti sigle multinazionali – e non – del settore PR, un’anomalia tutta italiana che non ha riscontro in alcuno degli altri 54 Paesi aderenti a ICCO, scelte che danneggiano lo sviluppo di un comparto con consistenti margini di crescita che necessiterebbero di un’Associazione compatta e rappresentativa che lavori per far risaltare la specificità della professione”.