Creativity & Beyond

Al via con Publicis la campagna sms di Dottor Sorriso Onlus, clown in corsia per restituire spensieratezza ai bambini in ospedale

Regalare un po’ di gioia e spensieratezza ai bambini ricoverati in ospedale, è questo lo scopo della nuova campagna sms solidale della Fondazione Dottor Sorriso Onlus, La magia di un sorriso, attiva dal 14 al 27 settembre. Con un sms al 45595 o con una chiamata da rete fissa allo stesso numero si può contribuire a garantire la presenza, una volta a settimana, per un intero anno, di due clown professionisti in otto reparti pediatrici a lunga degenza e in 2 istituti di riabilitazione che ospitano bambini affetti da gravi disabilità intellettive e motorie.

Regalare la magia di un sorriso significa permettere ad un bambino di continuare ad esserlo anche in ospedale. Su questo concept si basa lo spot tv di 30 secondi firmato Publicis. A commentare le immagini, raccontando cosa fanno ogni giorno i clown di Dottor Sorriso, è la testimonial della campagna, Rossella Brescia.

La campagna è stata realizzata da Publicis (Direttori Creativi Esecutivi: Bruno Bertelli e Cristiana Boccassini; Associate Creative Director e Art Director: Tommaso Canal; Copywriter Senior: Graziano Nani; Account Director: Francesca De Mola; Casa di Produzione: Black Mamba; Regia: Antonino Valvo & Stefano De Felici; DOP: Giacomo De Vecchi; Edit, animation & compositing: Ramona Mismetti per See Mars; Producer: Costanza Mason; Direttore di Produzione: Massimo Possenti; Executive Producer: Stefano Monticelli). Aragorn ha affiancato Fondazione Dottor Sorriso Onlus nel percorso di assegnazione dell’sms solidale da parte delle compagnie telefoniche e si è occupata della veicolazione della campagna a livello nazionale attraverso la ricerca di spazi gratuiti presso concessionarie e l’attività di ufficio stampa su diversi media.

Grazie a questa campagna, i clown di Dottor Sorriso, artisti professionisti specificatamente formati per lavorare in ambito ospedaliero pediatrico,  potranno continuare la loro attività nei reparti pediatrici del Policlinico di Modena, del Policlinico Federico II di Napoli, della Clinica pediatrica De Marchi e dell’Ospedale Ca’ Granda di Milano, dell’Ospedale Casa di sollievo della sofferenza di San Giovanni Rotondo (FG) e dell’AO Città della salute e della scienza di Torino e presso gli istituti di riabilitazione Sacra Famiglia di Cesano Boscone (MI) e La nostra famiglia di Bosisio Parini (LC).