Rubriche / Immagini, Video, Suono

Y&R Italia porta in tv per la prima volta i Vini Doc Sicilia

21
Nov

Uno spot tv per promuovere i vini Doc Sicilia, campagna del Consorzio di Tutela Vini Doc Sicilia che andrà in onda sulle reti Mediaset per due settimane tra novembre e dicembre. Ideato da Y&R Italia, agenzia dicomunicazione ai cui vertici c’è il Chief Creative Officer siciliano Vicky Gitto, lo spot è stato girato dal regista Giuseppe La Spada. Racconta alcuni momenti salienti della produzione di vini Doc, a partire dalla vendemmia, con un susseguirsi di immagini di vigne dell’entroterra siciliano e di vigne che si affacciano sul mare, accostate alle bellezze architettoniche e paesaggistiche dell’isola.

Le immagini sono legate al wording tipico del mondo dei social, dato che il target primario sono i Millennials. E i vini Doc Sicilia vengono presentati come ‘una realtà’ non virtuale’, che culmina nel brindisi dei winelover sullo sfondo di un tramonto.

“Con questa campagna abbiamo voluto raccontare l’impegno appassionato dei nostri produttori e la grande qualità che la Sicilia sa esprimere” dichiara nella nota Antonio Rallo, presidente del Consorzio di tutela vini Doc Sicilia. “L’arte, la natura ed oggi anche i nostri vini, sono i testimonial di una terra dal fascino straordinario”.

“Le immagini dello spot evidenziano la diversità dei territori in cui si producono i vini Sicilia Doc, rappresentati dal logo del Consorzio, una Sicilia mosaico” aggiunge Maurizio Lunetta, direttore del Consorzio.

Conclude Gitto: “Con questo progetto, in una danza tra futuro e tradizione abbiamo voluto raccontare con una grammatica visiva e un vocabolario mutuato dal mondo digitale, i valori del territorio siciliano e del lavoro vero di tutti i protagonisti del successo del Consorzio di tutela vini Doc Sicilia.”

Lo spot è stato realizzato con il cofinanziamento del Psr Sicilia.

Credit

Agenzia: Y&R Italia

Chief Creative Officer: Vicky Gitto

Creative Director – art: Marco Panareo

Creative Director – copy: Paolo Pollo

Account Director: Valeria Pedrazzini

Regia: Giuseppe La Spada

Musica: composta e prodotta da Massimiliano Pelan

 










Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito.
Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy.Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie