Rubriche / Dati e Mercato

Snapchat al debutto vale 33 miliardi di dollari

02
Mar

Nel primo giorno di contrattazioni alla borsa di New York, le azioni di Snap, la casa madre del social network, hanno esordito a 24 dollari, contro i 17 dollari del prezzo di collocamento del titolo, per poi spiccare un balzo del 45%. Snap, riferisce l’Agi, ha venduto 200 milioni di azioni rastrellando 3,4 miliardi di dollari. Solo questi numeri danno a Snap un valore di mercato iniziale di 19,7 miliardi di dollari (che salgono a 24 considerando tutti i diritti di opzione e conversione), superiore ai 17,8 miliardi di dollari stimati dagli analisti nei giorni precedenti l’offerta.










Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito.
Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy.Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie