21
Dec

Una cipolla, un sorriso e un hashtag. Sono i tre ingredienti della campagna #SmilingOnion, ideata dalla creative community KleinRusso per Fondazione Operation Smile Italia Onlus, con il supporto di Spencer & Lewis e IsayWeb. L’iniziativa si pone lo scopo di sensibilizzare il pubblico sulle malformazioni al volto quali la labioschisi (più comunemente nota come labbro leporino), la palatoschisi e la labiopalatoschisi, patologie particolarmente diffuse nei Paesi più poveri del mondo, ma con diversi casi presenti anche in Italia, dove è attiva la Smile House di Milano.

Acquistando una #SmilingOnion su smilingonion.it si può donare il sorriso a un bambino affetto da malformazioni al volto. Un progetto diffuso sui social grazie al supporto di Ivan Zaytsev, unitosi alla causa lanciando la sfida su Facebook. L’atleta ha condiviso un video che lo ritraeva durante il taglio della cipolla, ha coinvolto altri nomi del mondo dello spettacolo ed è stato protagonista del reveal ufficiale dell’operazione, in diretta su TgCom24. Da qui la successiva adesione di Francesco Totti, Carlo Verdone,Alessandro Cattelan, Jovanotti, Fiorello e altri personaggi del mondo dello sport, della cultura, della musica e dello spettacolo.

Ad oggi, sul digitale sono circa 1400 le conversazioni registrate, per una portata totale di quasi 130 milioni di utenti e oltre 120.000 interazioni. Instagram si conferma la prima piattaforma per engagement (62.000) seguita da Facebook (52.000), e Twitter (3.000).

Tutti i video pubblicati sono disponibili sul sito dedicato alla campagna smilingonion.it. Qui è possibile, inoltre, avere maggiori informazioni su come partecipare e contribuire alla causa acquistando una Smiling Onion con una donazione minima di 15 euro. Il ricavato sarà destinato alla missione in Honduras, che si svolgerà dal 5 al 25 febbraio 2017, durante la quale Operation Smile si pone l’obiettivo di operare 130 pazienti, tra bambini e giovani adulti.

Credit

Chief Innovation Officer: Sandro Volpe

Innovation Director and Creative Manager: Antonio Fatini

Creative Director: Pietro Mandelli

Art Director: Simone Macciocchi Salerni

Copywriter: Eleonora Sofi

Project Manager: Elettra Filardo

Digital Strategist: Ralph Di Segni

Pr & Media Relations Strategist: Aurelio Calamuneri

 










Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito.
Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy.Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie