30
May

Schermata 2017-05-29 alle 16.28.42

A pochi mesi dall’annuncio della nuova organizzazione di Publicis Communications Italia e la nomina di Daniela Canegallo a Country Leader, arrivano ulteriori cambiamenti all’interno delle agenzie appartenenti all’Hub creativo del gruppo di comunicazione.

Simone Masè viene nominato Ceo di Saatchi & Saatchi Italia, che ha da poco vinto le gare Ania e Peroni.

Schermata 2017-05-29 alle 16.29.17Masè (nella foto a lato), 46 anni,  proviene dal mondo delle aziende avendo ricoperto la carica di Global Marketing Activation Director per Heineken, Senior Advisor Marketing & International Development per Trentino e Chief Marketing Officer del brand  Pinko. Dichiara nell nota: “Ho accettato questo incarico con grande entusiasmo e con la consapevolezza di poter mettere a disposizione la mia esperienza per contribuire a valorizzare il grande patrimonio di questa agenzia. Trovo una squadra di grandi professionisti ed un panel clienti prestigioso; questo eccellente mix fa di questa agenzia una delle top nel nostro paese. Lavoreremo tutti insieme per rafforzare sempre più questa leadership. Per Saatchi & Saatchi nothing is impossible”. Manterrà anche il ruolo di Chief Marketing Officer di Publicis Communications assunto ad inizio anno con l’obiettivo di coordinare, sviluppare e accrescere  il business dell’Hub creativo del Gruppo francese nel nostro paese.

Schermata 2017-05-29 alle 16.29.34Altro cambiamento è la nomina di Giusi Viani (nella foto a lato) a General Manager di MSLGroup Italia. Con esperienza nel mondo della comunicazione strategica, Viani entra in MSLGroup nel 2005 lavorando su clienti come Procter & Gamble, Philips, Chicco-Artsana Group, Instagram, Netflix, Facebook, Huawei e collaborando allo sviluppo e alla crescita del new business. Riporterà direttamente a Daniela Canegallo, CEO di MSL Group oltre che Country Leader Publicis Communications. Commenta: “In un momento di sfide così importanti, sono orgogliosa di essere parte attiva del cambiamento. E’ un onore per me accettare questo nuovo incarico con l’obiettivo di proseguire nel processo di crescita, potenziamento e sviluppo che l’agenzia sta portando avanti con successo.”

Conclude Canegallo (nella foto in alto): “Il processo di trasformazione di Publicis Communications è solo all’inizio. Con Saatchi ho lavorato in questi mesi rinnovando e ampliando gli accordi con tutti i clienti  esistenti e ora Simone  guiderà il team verso nuove vittorie. MSLGROUP è un’agenzia che sta crescendo costantemente e Giusi è una mia partner storica, che ha contribuito al successo di un’azienda che ha margini a doppia cifra da anni. Il Gruppo proseguirà su un percorso basato sull’innovazione e sulla volontà di coniugare creatività e tecnologia, mantenendo vivi i tratti distintivi del modello Power of One che mette da sempre il cliente al centro”.

 










Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito.
Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy.Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie