03
Oct

Schermata 2017-10-03 alle 16.37.43

Indiana Production continua la propria crescita ed il proprio cambiamento, orgogliosa dei risultati di questo ultimo anno. Il 2017 infatti è stato segnato da un fermento sia per il cinema che per la pubblicità, in continua crescita e cambiamento non solto per il flusso di lavoro ma anche e soprattutto per la tipologia di progetti.

I 2 Leoni di Bronzo vinti ai Cannes Lions 2017 a giugno e i 2 Film in Concorso alla 74esima edizione della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia a settembre dimostrano che ambedue le anime di Indiana stanno creando e producendo progetti di particolare spessore.

Ricordiamo, inoltre, i 4 Ori, 1 Argento, 3 Bronzi e 2 Shortlist vinti agli ADCI Awards 2017. Le giurie dell’ADCI hanno dato 3 Ori e 1 Argento e 1 Bronzo a Forgetting Auschwitz, Remembering Auschwitz, un progetto ideato da Havas Milan, che tratta la storia di Nedo Fiano attraverso un contenuto di lancio e di descrizione del progetto diretto da Tobia Passigato. Si porta a casa 2 Bronzi anche il progetto prodotto da Indiana e diretto da Giacomo Boeri per Kinder, ‘Bontà a prova di nonna’ per DDB Group Italia.

Oro per la miglior Regia nella categoria Craft vinto da Whoa There, il film per il lancio globale della nuova Alfa Romeo Stelvio. La creatività dell’agenzia americana Mono di Minneapolis è stata interpretata da una regia italiana, quella di Luigi Pane. Da non dimenticare, infine, le 2 Shortlist nella categoria Film Tv e Cinema: Pirelli ‘Be as you are’ per la regia di Igor Borghi e Juventus ‘Black and White and More’ per la regia di Michele Rho.

Karim Bartoletti, Partner MD and Executive Producer di Indiana Production, commenta nella nota: “Sono molto fiero del lavoro che stiamo facendo in Indiana. Abbiamo deciso di posizionarci come una vera e propria content creator che crea e produce una grande diversità di contenuti sotto una sigla sola, quella di Indiana, diventando così una casa di produzione creativa che pensa, crea e lavora usando tutte le piattaforme del brand content oltre al cinema e alla televisione. Da Indiana può uscire un contenuto digitale, uno spot, una serie tv, un film o un qualsiasi tipo di Brand Content. E le tipologie di progetti che hanno vinto i premi quest’anno lo dimostrano. Abbiamo lavorato tanto per riuscire a mantenere questo livello qualitativo su una varietà di piani e piattaforme che non tutti possono vantare. Per mantenere questo modello di business dai confini liquidi abbiamo deciso di spostare gran parte della nostro sforzo professionale sul talento; sia quello nostro che quello del quale ci circondiamo e con il quale lavoriamo. ‘La qualità’ ed ‘il talento, quello nostro e quello che riusciamo a raggiungere in Italia o all’estero, è ciò che sembra piacere prima di tutto ai nostri clienti e alle nostre agenzie e secondariamente alle giurie dei festival. Il che è sempre una grandissima soddisfazione soprattutto se, come nel caso dei film vincitori, i talenti sono tutti italiani”.

Credit

Forgetting Auschwitz, Remembering Auschwitz

Client: Associazione figli della Shoah e Fondazione CDEC Agency: Havas Milan
Creative Director: Selmi Barissever
Executive Producer: Marco Cohen
Director: Tobia Passigato
DOP: Giacomo Frittelli

Kinder a colazione – Bontà a Prova di Nonna

Client: Kinder Ferrero
Agency: STV DDB
Executive Creative Director: Michelangelo Cianciosi Executive Producer: Martina Zambeletti
Producer: Silvia Bergamaschi
Director: Giacomo Boeri
DOP: Stefano Etter

Whoa There

Client: Alfa Romeo
Agency: Mono Minneapolis
Creative Director: Dave Bullen Senior Creative Director: Cris Lange Executive Producer: Karim Bartoletti Producer: Silvia Bergamaschi Director: Luigi Pane
DOP: Diego Indraccolo

Be As You Are

Client: Pirelli
Agency: DLV BBDO
Executive Creative Director: Federico Pepe Executive Creative Director: Stefania Siani Executive Producer: Karim Bartoletti Producer: Silvia Bergamaschi
Director: Igor Borghi
DOP: Gigi Martinucci

Black and White and More

Client: Juventus
Agency: Interbrand
Creative Director: Paolo Insigna Executive Producer: Karim Bartoletti Producer: Vieri Nencini
Director: Michele Rho
DOP: Marcello Dapporto










Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito.
Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy.Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie