13
Sep

Schermata 2017-09-13 alle 18.00.12

Schibsted Media Group, multinazionale norvegese che opera nei mercati dell’editoria, del digitale e del mobile oggi presente in 30 Paesi con oltre 6.900 dipendenti, annuncia la costituzione in Italia della propria branch Schibsted Italy che sviluppa la strategia ed il business di SubitoInfoJobs e Pagomeno nei mercati degli annunci classificati e della comparazione di prezzi e prodotti.

Oltre a questi brand, Schibsted Italy controlla anche Schibsted Italy Business, società che fornisce servizi di teleselling e customer care/satisfaction agli utenti privati e ai professionisti. Schibsted Italy fa parte degli established markets assieme a Francia, Spagna, Austria, Germania e Gran Bretagna, che contano oltre 720 milioni di visitatori al mese e ricavi per circa 350 milioni di euro sulle piattaforme digitali di Schibsted Media Group.

L’unione dei brand sotto Schibsted Italy si inserisce nell’ottica di una strategia che punta a rafforzare il posizionamento dell’azienda sul mercato italiano facendo leva sulla verticalizzazione di alcuni segmenti di business (automotive, real estate e job) e sullo sviluppo/introduzione di nuovi business.

I team cross funzionali che opereranno sotto il cappello di Schibsted Italy permetteranno di attivare sinergie tra Subito, Infojobs e Pagomeno, grazie anche ad una squadra di sviluppatori basati in Italia, supportata dai team negli altri hub presenti a Oslo, Stoccolma, Londra, Barcellona e Cracovia.

Ceo di Schibsted Italy è Melany Libraro, già Ceo di Subito dal 2014, che in questo nuovo ruolo ha la responsabilità di sostenere e potenziare la crescita dell’azienda, definendone le linee strategiche per i tre brand – Subito, InfoJobs e Pagomeno.

 










Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito.
Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy.Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie