08
Jan

Come cambia il lavoro dell’agenzia media? Oggi tutto si gioca sulla consulenza. Tanto che il servizio ha consentito di compensare un mercato pubblicitario a -15%. Al punto che viene da chiedersi il senso, in epoca social network, di definire ancora come ieri quei dati. Basti pensare alle diverse modalità di investimento dei brand. E alla diversa interpretazione dei loro budget da parte di chi ne gestisce il media. Qui, ad esempio, si ha anche un caso (Revlon Italia) da 10.000 euro l’anno.

Ne parliamo con Attilio Redivo, ad MediaCom 










Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito.
Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy.Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie