11
Oct

La Fanciullezza Onlus ha aperto le porte della sua sede per raccontarsi al pubblico e lanciare una campagna di comunicazione, sensibilizzazione e raccolta fondi, allo scopo di portare avanti le sue attività a sostegno di ragazzi in difficoltà.

Spiega nella nota il Presidente, avvocato Steno Dondè: “Nonostante gli oltre cento anni di storia dell’associazione e il suo forte radicamento sul territorio, dal punto di vista della comunicazione siamo all’inizio. Vogliamo fare conoscere la nostra realtà, fatta di tante persone che aiutano e vengono aiutate. Oggi inizia una nuova fase della nostra associazione, che passa anche dalla comunicazione e dalla collaborazione con gli amici di The Van e con il bravissimo Antonio Gargiulo, e che utilizzerà tutti i media, a partire da quelli digitali, come il nostro sito e i canali social”.

Durante la serata, infatti, è stato presentato e proiettato in anteprima il video ideato da The Van e prodotto da Massimiliano Sossella, interpretato dall’attore Antonio Gargiulo.

Aggiunge Luca Villani, partner The Van: “E’ il senso ultimo dell’operato de La Fanciullezza. Tutti possono trovarsi davanti a un bivio, con esiti molto diversi: La Fanciullezza è a quel bivio, per aiutare ragazzi in difficoltà a costruirsi una vita piena, ricca, soddisfacente anche quando le premesse sembrerebbero negative”.

La serata è stata arricchita da tre monologhi di Gargiulo, ispirati alle storie vere di alcuni dei ragazzi ospitati da La Fanciullezza.










Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito.
Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy.Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie