10
Oct

Più la comunicazione delle aziende si evolve e più deve tornare a trovare un contatto con la gente reale. E’ questo l’assunto che ha spinto Le Balene a ideare un nuovo esperimento, trasferendosi per una settimana a lavorare a Voghera, nella casa di una famiglia normale dove abitano Michela (la casalinga di Voghera), il suo compagno Fulvio, la figlia Alessia di 6 anni e il gatto Righetta. (L’anno scorso Le Balene avevano percorso 185 Km a piedi per presentare un’idea a un cliente).

Le Balene cercano dunque un/una manager che abbia voglia di fare con loro questo esperimento: andare a Voghera, dare un brief nel tinello di casa e discutere (dopo un paio di giorni) con l’agenzia e con la casalinga di Voghera la presentazione che sarà stata preparata. Non c’è nessun impegno a dare poi un seguito alla cosa. Nell’operazione è coinvolta anche Fattore Mamma e durante la settimana ci saranno un o più momenti in cui la casalinga di Voghera interagirà con mamme di altre parti d’Italia.

Già pronti un sito/blog dove l’iniziativa verrà raccontata e un video preparato per il lancio del progetto, raccontando cosa aspetta al manager  che vorrà cogliere questa opportunità di visibilità per il suo brand. Il video, con la regia di Gianluca Catania e il motion graphic design di Marco Roccabella, è stato prodotto da Trees Home, casa di produzione che divide con Le Balene lo spazio di Acqua su Marte.

Per sapere cosa accade, seguiteci.










Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito.
Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy.Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie