07
Sep

LOGO - SKY UN MARE DA SALVARE

Lanciata all’inizio dell’anno, la campagna Sky Ocean Rescue – Un mare da salvare punta a diffondere una vera e propria cultura del mare, sia con documentari e approfondimenti in onda sui propri canali e disponibili on demand, sia con progetti e iniziative sul territorio. Proprio come avverrà a Misano, in occasione della seconda tappa italiana del Motomondiale, che si concluderà con la gara del 10 settembre.

Da venerdì a domenica, una delle principali tribune del Circuito diventa per l’occasione la Tribuna Sky Un Mare da Salvare. Completamente brandizzata con il logo della campagna e con contenitori allestiti ad hoc per raccogliere la plastica, la speciale tribuna permetterà a ognuno di diventare un #OceanHero. È questo l’hashtag che, insieme a #UnMareDaSalvare, contribuirà a diffondere anche sui social network il messaggio di sensibilizzazione.

La campagna scenderà anche in pista grazie allo Sky Racing Team VR46: domenica i quattro piloti di Moto2 e Moto3 correranno con moto, tute e caschi graficamente rivisitati per l’occasione, in omaggio al progetto dedicato alla salvaguardia dei mari.  Anche Aprilia Racing sarà testimonial dell’iniziativa: sempre domenica, sulle moto e sulle tute dei due piloti di MotoGP sarà presente il logo Sky Ocean Rescue.

Inoltre, in collaborazione con KiSS Misano (il programma di impatto ambientale e sociale del MotoGP promosso da FIM, IRTA, Dorna e coordinato da Right Hub), all’interno del Circuito sarà promossa la raccolta differenziata della plastica, grazie a opuscoli e totem informativi per sensibilizzare il pubblico.










Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito.
Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy.Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie