14
Dec

Schermata 2016-12-13 alle 20.58.29

L’evento dedicato alle istituzioni e agli operatori del Centro Sud si è tenuto martedì 13 dicembre nell’Ufficio Postale di Piazza San Silvestro a Roma ed è stato l’occasione per parlare della crescita del digitale e del suo contributo al rilancio economico del nostro Paese.

Presentata da Carlo Noseda, Presidente di IAB Italia (nella foto), e Andrea Paliani, Mediterranean Region Leader | Advisory Services EY, la ricerca realizzata da EY e IAB Italia dedicata all’indotto economico e occupazionale del digitale italiano ha mostrato il contributo del comparto digitale, che vale 53 miliardi di euro e vede 220.000 persone impegnate. Un settore che cresce a un ritmo maggiore rispetto agli altri e che ha grandi ambizioni per il futuro.

I trend degli investimenti pubblicitari online sono stati presentati da Andrea Lamperti, Direttore dell’Osservatorio Internet Media del Politecnico di Milano. Ospite del convegno David Orban, Chapter Ambassador di SingularityU Milan, il quale ha mostrato le nuove opportunità che IoT, Realtà Virtuale e Intelligenza Artificiale apriranno a tutti gli operatori del settore. Francesca Selva, Vice President Marketing &Events Messe Frankfurt Italia, e Antonio Calla, CEOManet, hanno condiviso le loro esperienze sul tema dei processi di digitalizzazione nelle aziende. Ha chiuso la giornata la tavola rotonda dedicata alle sfide della comunicazione digitale per il prossimo futuro, che ha visto intervenire Marco Girelli – Ceo OMD, Claudio Calzolari – Co-Founder & Ceo Turbo Adv, Luca Prina – Direttore Centrale Marketing e Comunicazione CheBanca!, Francesco Barbarani, Vice President Radio & Web RAI Pubblicità, Paolo Iammatteo, Direttore Comunicazione Poste Italiane, e Andrea Salvati, Vice President Class Pubblicità e Senior Consultant Digital Trasformation Class Editori.

 










Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito.
Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy.Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie