Rubriche / Cosa Cambia

HUB09 firma il film per il lancio del Robot e.DO Comau

13
Nov

A pochi mesi dalla presentazione al salone di Hannover Messe, e.DO è ora ufficialmente disponibile sul mercato. Si tratta di un robot modulare e open-source progettato da Comau per il grande pubblico. Un progetto su cui HUB09 ha lavorato fin dall’inizio, ideando il logo e l’identità visiva del robot.

Commenta nella nota Simona Tesio, Brand Manager Comau: “In un settore come il nostro, in cui la comunicazione deve semplificare, senza mai banalizzare, trovare un partner come HUB09 non è scontato. Aver definito con chiarezza ed efficacia l’anima del prodotto, è stato uno dei plus del progetto: un fil rouge, che ci ha permesso di lavorare con coerenza sulla declinazione di tutti i materiali di comunicazione”.

Il concept strategico può essere sintetizzato dal payoff People Make Robotics, che vuole suggerire l’obiettivo di avvicinare le persone alla robotica, attraverso la creazione di una community per la condivisione di idee, tips e applicazioni.

La dimensione umana e partecipativa ha guidato anche l’ideazione del film di lancio che mette fin da subito la persona al centro della narrazione. Il protagonista è infatti un bambino che si appassiona ai robot davanti alla tv e che cresce in compagnia di cartoon e film. Mentre gli anni passano, cambiano gli arredi e si susseguono i personaggi sullo schermo, ma la passione per i robot rimane immutata. Ecco perché quel bambino, ormai un giovane uomo, accetta la sfida di diventare protagonista della robotic. Lo vediamo quindi impegnato nell’unboxing di e.DO, per poi chiudere con il robot in azione proprio in quel salotto dove tutto è nato, tanti anni prima.

Aggiunge Diego Braghin, direttore creativo HUB09: “I robot non solo fanno parte della nostra vitama sono ormai parte integrante della nostra cultura. Abbiamo voluto rappresentare in pochi secondi oltre 30 anni di robot cinematografici, con citazioni che sicuramente gli appassionati del genere sapranno cogliere: un racconto che fa leva sull’emotività e sul ricordo per favorire l’identificazione con il protagonista. In questo modo abbiamo anche ribadito l’expertise di Comau, che dal 1973 innova nel settore della robotica”.

Credit

Direzione Creativa: Marco Faccio, Diego Braghin

Direzione Clienti: Maurizio Cisi

Account: Ilaria Biancuzzo

Art Director: Franco Racioppo

Corporate Marketing Comau: Simona Tesio

Casa di produzione: SmartFactory

Regia: Andrea Vernoli










Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito.
Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy.Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie