Rubriche / Cosa Cambia

Gruppo TBWA adotta lo Smart Working per i suoi dipendenti

14
Feb

Schermata 2017-02-14 alle 11.51.27

Il Gruppo TBWA\Italia dal primo febbraio ha adottato lo smart working per i suoi dipendenti, sia per la sede di Milano che per quella di Roma. L’iniziativa ha come obiettivo la creazione di un ambiente di lavoro che unisca ad una maggiore flessibilità dell’orario un miglioramento produttivo.

“Vorrei che si dicesse che in TBWA, non solo siamo bravi ma si lavora bene. Proviamo per sei mesi ma sono sicuro che funzionerà. L’opportunità è grande, è una vera ‘disruption’ e mi fa piacere che TBWA sia la prima agenzia in Italia a sperimentarla”, dichiara nella nota Marco Fanfani, Group Country Manager (nella foto).

Lo smart working è una gestione flessibile della prestazione lavorativa, che prevede il suo svolgimento in orari non rigidamente definiti e anche al di fuori della sede aziendale. I dipendenti avranno a disposizione due giornate al mese. Questa iniziativa è la prima di una serie che il gruppo sta definendo per migliorare il welfare aziendale.










Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito.
Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy.Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie