06
Jun

Dopo il riscontro dell’evento a Venezia, il Google Grand Tour si sposterà a Siena (ad inizio luglio), Palermo e Roma in collaborazione con AKQA e Venticento. E puoi anche vivere l’esperienza online.

Il Grand Tour d’Italia di Google è un viaggio tra alcuni dei tesori culturali del nostro Paese che permette di rivivere tradizioni, guardare da vicino capolavori ad altissima risoluzione e scoprire innovazioni.

Il progetto, reso disponibile per tutti sulla piattaforma Google Arts & Culture, è stato realizzato attraverso la tecnologia di Google e il racconto di istituzioni culturali partner del Google Cultural Institute come il Comitato Giovani della Commissione Nazionale Italiana per l’Unesco, la Fondazione Musei Civici di Venezia, l’Accademia dei Fisiocritici, il Consorzio per la Tutela del Palio di Siena, Outdoor Project, il Teatro Massimo di Palermo.

A Venezia, e a seguire anche a Siena, Roma e Palermo, questo viaggio virtuale è diventato anche un’esperienza reale.  Dal 19 al 21 maggio scorsi l’Arsenale Nord, Tesa 94, si è infatti animato di installazioni e di tecnologia Google e ha aperto le porte gratuitamente ai veneziani per permettere loro di scoprire come queste storie prendono vita, celebrando i tesori della città, e molto altro.

Lavorando a stretto contatto con Google, AKQA ha sviluppato il concept e l’esperienza collaborando con Venticento che ha realizzato la scenografia, la produzione e la gestione delle installazioni.










Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito.
Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy.Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie