22
Mar

Vi è mai capitato di pensare ‘sono troppo vecchio per farlo’? E’ la domanda che apre il video First time, anytime realizzato da Ogilvy Italia per lanciare WE100, il corporate purpose movement di Merck Consumer Health, attivo a livello mondiale nello sviluppo e produzione di farmaci da banco e nutraceutici. Merck Consumer Health si propone di aiutare la società a prepararsi ad una nuova era in cui le persone vivono in salute fino a 100 anni. Ogilvy Italia è la lead agency e hub globale per le brand Neurobion, Pain Relief Franchise e WE100 Purpose Movement.

Merck CH ha lanciato WE100, che promuove lo scambio, la reciprocità e l’aiuto tra le generazioni. WE100 vuole dunque cambiare il modo in cui la società vede le generazioni anziane e sostiene chiunque nel viaggio verso un invecchiamento salutare.

Il video è in realtà una sorta di esperimento sociale Ogilvy ha messo in scena i ragazzi della scuola di tuffi di Torino. E mentre i piccoli tuffatori si allenano, ai genitori viene chiesto se non avrebbero voglia di imparare a tuffarsi a loro volta. Siamo troppo vecchi per farlo, la risposta. A questo punto sul trampolino da dieci metri compare Pino Auber da Trieste, 79 anni. Ha cominciato a tuffarsi a 57 anni e non ha più smesso. Messaggio finale: Viviamo sempre più a lungo: c’è sempre tempo per una prima volta.

Commenta nella nota Uta Kemmerich-Keli, Ceo e Presidente Merck Consumer Health: “Il nostro Purpose, WE100, si pone l’obiettivo di contribuire allo sviluppo di una società in cui gli anziani e i giovani possano vivere insieme e beneficiare ognuno dell’altro, in uno scambio inter-generazionale.  La storia di Pino racconta questa ambizione in modo toccante”.

Aggiunge Atilla Cansun, Chief Marketing Officer di Merck Consumer Health: “L’idea di incoraggiare le persone anziane a provare qualcosa di nuovo per la prima volta ha entusiasmato tutto il Management, non appena coinvolti. Infatti, molti colleghi non vedono l’ora di partecipare al nostro programma di volontariato We4You in UK”.

Conclude Giuseppe Mastromatteo, Chief Creative Officer Ogilvy Italia: “L’obiettivo era dare allo spettatore una nuova visione: la vita e le sue età viste non più come mero invecchiare, ma come crescita continua e occasione per iniziare sempre nuove vite e nuove sfide. Abbiamo volutamente evitato toni melensi, da ‘lacrime facili’, cosa che poteva benissimo facilitare il compito. Abbiamo invece alzato l’asticella e realizzato un video pieno di energia, positività e gioia per la vita.  E con un fenomenale ‘testimonial’: l’energia e l’entusiasmo di Pino Auber lasciano tutti a bocca aperta”.

Credit

Agency: Ogilvy & Mather Italy
Giuseppe Mastromatteo, Paolo Iabichino  (Chief Creative Officer)
Marco Geranzani (Client Creative Director)
Giordano Curreri (Client Creative Director)
Matteo Pelo (Client Creative Director)
Alessandro Pierobon (General Manager)
Erica Dellago (Client Service Director)
Camilla Fiorentini (Account Executive)
Filippo Ferraro (Head of Planning)
Luca Tapognani (Planner)
Emanuela Lovotti (Choice Architect)
Lorena Padovan (Tv Producer)

Director: Amanda Blue
Dop: Ian Murray
Production house: The Family
Executive producer: Lorenzo Ulivieri
Producer: Tania Dal Pra’
Post-producer: Simone Barbella
Junior producer: Francesca Pistorio
Post production: Iggy Post
Editor: Marco Bonini
Color: Orash Rahnema
Music: Lennert Busch

Client: Merck Selbstmedikation GmbH, Darmstadt, Germany
Atilla Cansun  Chief Marketing Officer Consumer Health
Eylem Samland  Global Director WE100 & CH Future Exploratory
Kristin Labahn-Child Global Design Director Merck Consumer Health
Sara Yussefi  Head of Global Brand Communications
Merck Group Communications / Consumer Health
Beate Rosenthal-Meseck  Global Brand Director Digital Merck Consumer Health










Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito.
Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy.Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie