20
Nov

Schermata 2017-11-18 alle 00.15.33

Un’idea creativa può cambiare il futuro di una marca, perché è in grado di coinvolgere, stimolare, far discutere le persone. E la comunicazione oggi ne ha un bisogno crescente. Durante la manifestazione letteraria Bookcity, a Milano, Marco Lombardi e  We Are Social hanno presentato Creatività in pubblicità – Dalla logica alle emozioni, manuale didattico che, unendo il punto di vista della pubblicità tradizionale e l’approccio della creatività social, vuole guidare nella scoperta di come sta evolvendo il ruolo del creativo. Un percorso che, grazie all’analisi di casi concreti, rivela quanto si sia arricchito oggi il potenziale a disposizione della creatività: se da un lato infatti resta immutato il valore di un’idea – semplice ma forte – dall’altro aumentano le vie per raccontarla, i media off e online che permettono di dar vita a molteplici storie sul brand.

“Crediamo in un modo nuovo di risolvere creativamente le sfide di business delle aziende e ci impegniamo per rendere più social la comunicazione. Siamo molto soddisfatti di aver preso parte a questo progetto che formalizza per la prima volta nella sua completezza il nostro approccio alla creatività e rappresenta un momento di evoluzione nella didattica che racconta il futuro della nostra professione”, commentano nella nota Gabriele Cucinella, Stefano Maggi e Ottavio Nava, Ceo We Are Social.

Ringrazio ancora una volta tutti quelli che insieme a me hanno creduto in questo progetto di formazione. Scrivere il libro è stato come poter condurre per una volta la ‘dream agency’: lo scopo didattico ha permesso infatti di unire diversi contributi, creando un percorso completo e originale in grado di colmare una lacuna nella letteratura sui processi creativi in pubblicità”, aggiunge Marco Lombardi, Presidente Y&R Italia e docente IULM.

Il volume – completato dal punto di vista di alcuni dei più importanti direttori creativi italiani che hanno fatto la storia della pubblicità – è edito da Franco Angeli in versione cartacea e digitale, acquistabile online e in libreria.

Nella foto da sinistra: Marco Lombardi e We Are Social (Ottavio Nava, Gabriele Cucinella, Stefano Maggi)










Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito.
Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy.Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie