03
Nov

Sarà on air dal 5 Novembre la nuova campagna televisiva con cui Banca Mediolanum vuole contribuire alla notorietà dei Piani Individuali di Risparmio quali strumenti significativi per il supporto e lo sviluppo delle piccole e medie imprese italiane.

“Abbiamo scelto di metterci in gioco, sin da subito e in prima persona, perché riteniamo che questa sia un’occasione straordinaria per il rilancio dell’economia italiana che può e deve avvenire attraverso la crescita delle proprie piccole e medie imprese le quali fanno del nostro Paese un esempio di ingegno e creatività riconosciuto dappertutto nel mondo”, dichiara nella nota l’amministratore delegato di Banca Mediolanum Massimo Doris.  “I Piani individuali di risparmio sono uno strumento fondamentale per queste piccole e medie imprese in quanto possono farle accedere a un nuovo mercato dei capitali capace di supportarle nei propri processi di sviluppo, di espansione e di innovazione, uno strumento nel quale Banca Mediolanum ha creduto sin dal primo momento contribuendo non solo in termini di raccolta presso la propria clientela, ma anche di divulgazione attraverso una fitta serie di incontri rivolti agli imprenditori, organizzati insieme a Confindustria su tutto il territorio nazionale”.

Il progetto di comunicazione ha come spunto creativo il tema del viaggio come occasione per scoprire e valorizzare l’Italia che lavora, quella delle piccole e medie aziende che ogni giorno esprimono la propria operosità e investono sul proprio potenziale. Per rappresentare simbolicamente quest’Italia a cui i PIR si rivolgono, le telecamere della produzione sono entrate nel cuore operativo di alcune tra le aziende domestiche quotate in borsa, che rappresentano e diffondono il Made in Italy nel mondo: Agricola Masi, viticoltori in Valpolicella da tre secoli, Elica, eccellenza italiana delle cappe aspiranti, Fope, orafi da quattro generazioni, Geox, inventori della scarpa che respira, Interpump, leader mondiale pompe ad alta pressione, S.M.R.E. Engineering, pionieri nello sviluppo di tecnologie per la mobilità elettrica.

La campagna, a firma Red Cell con al direzione creativa di Roberto Vella, sarà articolata in un media mix che prevede la messa in onda di spot tv da 30” declinati in tre diversi soggetti (cdp Movie magic per la regia di Alessandro Bosi e Matteo Sironi, la pubblicazione di annunci stampa e web e le più tradizionali affissioni).

credit










Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito.
Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy.Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie