05
Dec

alesi coyote[2][1]

 

Al termine di una consultazione che ha visto impegnate diverse sigle, casiraghi greco& si è aggiudicata il budget di comunicazione di Coyote, azienda francese che nell’ultimo anno ha lanciato sul mercato italiano un dispositivo per automobili che avverte in tempo reale su autovelox, code e traffico.

Il brand con questa nuova campagna vuole rinforzare la propria presenza nel mercato italiano e far crescere la propria comunità che è già considerevole in Francia, Belgio e Spagna.

Il primo lavoro nato dalla collaborazione tra il marchio francese e la sigla italiana, relativo alla promozione natalizia, ha visto come testimonial Jean Alesi, ex pilota di formula 1.

Nei comunicati radio pianificati sulle principali emittenti, sulle pagine stampa declinate sui quotidiani e sulle testate di settore, nei banner web e sui social network, l’ex pilota racconta i diversi plus del device: sicurezza, serenità, 0 multe e la vantaggiosa offerta natalizia che prevede un rimborso immediato di 100 euro per tutti coloro che sceglieranno di acquistare Coyote e di sottoscrivere un abbonamento al servizio.

Spiega nella nota Cesare Casiraghi, direttore creativo dell’agenzia: “Con la scelta di Jean abbiamo voluto avvicinare l’anima francese del brand al mondo degli automobilisti italiani. E tale scelta si è rivelata particolarmente felice”. “Sono molto orgoglioso ed entusiasta di condividere l’avventura di Coyote. Un pilota può essere bravo solo se circondato da un team che lo informa in tempo reale. Ecco perché mi trovo così bene con la filosofia di Coyote: condividere informazioni sulla strada, previsioni e solidarietà. Guido con Coyote, è il mio copilota”, aggiunge Alesi.

Credit

Creative Director Cesare Casiraghi

Copywriter Saverio Lotierzo

Art director Emanuele Pezzetti

Account executive Enrica Casartelli

Fotografo Marco Cella










Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito.
Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy.Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie