11
Jul

Il film diretto dal regista Federico Brugia e ideato da Stefania Siani, Direttore Creativo DLV BBDO, racconta quali sono i diritti fondanti di ogni cittadino europeo. La Carta Sociale Europea indirizza infatti verso un mondo in cui i bisogni quotidiani vengono tutelati e soddisfatti: un tetto sopra la testa, acqua pulita, bisogni igienico-sanitari, cibo, vestiti, salute e formazione. La Carta vuole assicurare dignità, portare coesione sociale, contribuire al benessere della collettività e tendere verso uno sviluppo economico e di pace.

Un film che vuole dunque dare speranza con un focus sui valori essenziali dell’essere umano quali il benessere, la partecipazione, l’inclusione, le libertà e la pace mentale che la Carta contribuisce ad assicurare. Una voce narrante ricorda quali sono gli asset su cui si fonda la Carta – Sono la voce che ti ricorda i tuoi diritti  e che accompagna una carrellata di visi di uomini, donne e bambini di diverse etnie ed età, ritratti nella vita di tutti i giorni. Ciò che noi diamo per scontato per molti è un diritto spesso negato. E il film  vuole proprio ricordare che Il Consiglio D’Europa ha redatto la Carta come trattato fondamentale proprio a tutela di questi diritti migliorando la qualità di vita di tutti i giorni.

Commenta Brugia nella nota: “Un progetto che mi ha particolarmente coinvolto. Nel mio mestiere non capita spesso di potersi confrontare con tematiche così sentite. Un lavoro toccante in cui ho cercato con delicatezza e spontaneità di dare una prospettiva  di speranza attraverso un messaggio positivo di immagini quotidiane. Il risultato mi emoziona e questo non capita molto spesso”.

Lorenzo Cefis, Ceo Filmmaster Productions, aggiunge: “Siamo particolarmente fieri ed emozionati di poter parlare di questo meraviglioso e importantissimo progetto, un lavoro nel quale abbiamo creduto molto e in cui ci siamo totalmente identificati. Ci troviamo oggi n un momento storico in cui vale seriamente la pena ricordare a tutti quanti ciò che viene ribadito dalla Carta dei Diritti dell’Uomo. Siamo quindi molto orgogliosi di aver vinto un bando europeo e con un brief dal tema così sfidante. E lo siamo innanzitutto come cittadini europei. Voglio sinceramente ringraziare Federico Brugia perché ha diretto questo bellissimo film in modo veramente magistrale e toccante, traducendo in immagini potenti e penetranti un testo semplice e profondo, emotivo e diretto. Per completare la sua idea abbiamo scelto di avvalerci anche di Userfarm e della sua piattaforma di video crowd sourcing per le riprese di alcune scene in svariate località europee; un girato che Federico ha così potuto gestire facilmente anche da remoto. Un mix vincente e dal risultato assolutamente straordinario. Ringraziamo tantissimo il Consiglio d’Europa per averci dato l’opportunità di far parte di questo progetto e ci riempie di gioia aver potuto dare il nostro concreto contributo alla sensibilizzazione delle coscienze su un tema così importante che sempre di più coinvolge tutti noi”.

Credit

Agency: DLV BBDO

Creative Director: Stefania SIani

Executive Producer: Lorenzo Cefis

Producer: Guglielmo Fava

Team Filmmini

Direttore Produzione: Mattia Longhi

Post Produzione: Top Digital

Editor: Cecilia Falsone

DOP: Davide Crippa










Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito.
Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy.Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie