Rubriche / Media e Pianificazione

Cairo Communication, i risultati dei primi 9 mesi 017

14
Nov

Il Consiglio di Amministrazione della Cairo Communication, riunitosi oggi, ha esaminato ed approvato il resoconto intermedio di gestione al 30 settembre 2017. In sintesi, considerando l’intero perimetro del Gruppo:

– i ricavi consolidati lordi sono pari a Euro 882,7 milioni (Euro 272,1 milioni nel 2016)

– il margine operativo lordo (EBITDA), il risultato operativo (EBIT) ed il risultato netto di pertinenza del gruppo consolidati sono pari a rispettivamente Euro 104,7 milioni, Euro 56,8 milioni ed Euro 17,3 milioni (rispettivamente Euro 22,1 milioni, Euro 9,8 milioni ed Euro 5,3 milioni nel 2016)

– A perimetro omogeneo (editoria periodici Cairo Editore, editoria televisiva La7, concessionarie di pubblicità, operatore di rete e Il Trovatore):

– i ricavi consolidati lordi sono pari a Euro 180,8 milioni (Euro 188,7 milioni del 2016)

. il margine operativo lordo (EBITDA), il risultato operativo (EBIT) ed il risultato netto di pertinenza del gruppo consolidati sono pari a rispettivamente Euro 13,7 milioni, Euro 3,8 milioni ed Euro 2,6 milioni (rispettivamente Euro 10,3 milioni, Euro 3 milioni ed Euro 4,3 milioni nel 2016)

  • –  E’ proseguito il rilancio di RCS, che nei primi nove mesi del 2017 ha realizzato margini in forte crescita, sostanzialmente in linea con le aspettative per il conseguimento degli obiettivi di risultato del 2017, con un margine operativo lordo (EBITDA) pari a Euro 91 milioni1 nel bilancio consolidato di Cairo Communication, in forte crescita di Euro 43,72 milioni rispetto ai primi nove mesi del 2016.
  • –  Il settore editoriale televisivo (La7) ha conseguito un margine operativo lordo positivo di Euro 2,5 milioni, in forte crescita rispetto al 2016 (negativo per Euro 2 milioni)
  • –  Il settore editoria periodici Cairo Editore ha continuato a conseguire risultati positivi, realizzando un margine operativo lordo (EBITDA) e un risultato operativo (EBIT) rispettivamente pari ad Euro 10,1 milioni ed Euro 9,3 milioni (Euro 11,5 milioni ed Euro 10,7 milioni nel periodo analogo del 2016).









Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito.
Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy.Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie