11
Jan

In occasione della Giornata europea della protezione dei dati personali, l’Autorità Garante promuove un convegno intitolato Big Data e Privacy. La nuova geografia dei poteri che si svolgerà a Roma il 30 gennaio nell’Aula del Palazzo dei Gruppi Parlamentari.

L’appuntamento, articolato in tre sessioni, intende essere un momento di approfondimento e confronto sul tema dei Big Data, esaminati in termini di opportunità e rischi per la privacy delle persone in relazione a diversi contesti: il nuovo capitalismo digitale e i nuovi modelli di business, l’impatto dei Big Data sull’organizzazione sociale e i processi decisionali, le prospettive che essi aprono per l’intelligenza artificiale e la genomica.

Una riflessione, quella che il convegno si propone, tesa anche a valutare  le conseguenze che l’uso massiccio di informazioni personali ha sulla vita democratica e a ribadire l’importanza che riveste la protezione dei dati personali come garanzia e presidio di libertà.










Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito.
Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy.Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie