25
May

HT_esplora

Aperol Spritz, on air con la nuova campagna Happy Together, lancia un web game per esaltare e valorizzare l’esperienza dell’utente intorno al nuovo concetto di comunicazione.

#HappyTogether celebra infatti anche online l’inno alla condivisione di un momento speciale come l’aperitivo, dove Aperol Spritz si posiziona come mezzo per unire persone, mondi, situazioni apparentemente diverse tra loro in un unico momento di spensieratezza e gioia condivisa.

L’idea viene amplificata sulla piattaforma happytogether.aperol.it da una user experience: l’utente per giocare dovrà connettere il suo desktop ad uno smartphone, utilizzandolo come un vero e proprio controller. Una tecnologia che permette al consumatore di vivere gli spot visti in tv e prendere parte in prima persona all’aperitivo Aperol Spritz, dimostrando la sua abilità nei giochi e accumulando punti che gli permetteranno di vincere uno dei premi in palio.

“Con questa operazione, abbiamo voluto far vivere al consumatore l’esperienza leggera e divertente  dell’aperitivo con Aperol Spritz, cercando allo stesso tempo di essere innovativi e sorprendenti. Abbiamo introdotto per la prima volta il concetto di triple screen. Un’esperienza che parte dalla tv, attraversa lo schermo del computer e si conclude, tra le mani dell’utente, su uno smartphone”, dichiara nella nota Cesare Malescia, Head of Digital di J. Walter Thompson.

Credit

Client: Aperol Spritz

Agency: J. Walter Thompson Italia

Ceo & Chief Creative Officer: Sergio Rodriguez

Head of Digital: Cesare Malescia

Head of Digital Strategy: Sara Camera

Digital Strategist: Irene Papa

Digital Art Director: Alessandro Cuviello

Creative Interactive Developer: Claudio Catalano

3D Designer: Milush Manimendra

Account Executive: Laura Nardi

Client Director: Giovanna Curti

Creative Director: Luca Zamboni

Art Director: Stefano Fraone

Copywriter: Riccardo Froscianti

Agency Producer: Francesca Regali










Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito.
Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy.Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie