02
Nov

Schermata 2017-11-02 alle 13.44.03

L’Associazione Italiana Registi ha scelto nuovamente rivolgersi a Cooperacy affinché facilitasse il processo decisionale in merito alla definizione della propria governance futura, in un’ottica di accresciuta partecipazione.

La proposta metodologica messa a punto dal co-fondatore di Cooperacy Alessandro Merletti De Palo – nonché regista associato ad AIR3 – è l’Open Ecosystem, evoluzione dell’Open Space Technology (OST), tecnica sviluppata da Harrison Owen ispirandosi alle riunioni tradizionali dei popoli arcaici e portata a Milano da Genius Loci.

Spiega nella nota Merletti De Palo: “La modalità di fare riunione dell’open ecosystem diffonde conoscenza seguendo le personali indicazioni dei partecipanti  sebbene tutto il gruppo diventi poi cosciente di sé, attraverso una consapevolezza profonda che coinvolge anche il contesto professionale e umano che lo circonda, attivando un pensiero eco-sistemico e cooperativo”.

Cooperacy è un progetto nato per diffondere la cooperazione e la consapevolezza del pensiero ecosistemico in diversi contesti. Al livello base troviamo Cooperacy Research, che sviluppa la scienza della cooperazione da un punto di vista accademico. Al livello successivo troviamo Cooperacy Experience, l’applicazione del modello all’interno di piccoli gruppi, di comunità o di interazioni su scala ridotta in cui ci si può incontrare dal vivo. Cooperacy Consulting invece valuta l’ecosistema cooperativo ed il suo miglioramento presso gruppi, aziende ed istituzioni che operano su numeri e spazi più ampi. Considerando un contesto ancora più grande la Cooperacy Platform (il cui lancio è previsto per il 2018, oggi in fase beta) permette di creare le condizioni per un’economia cooperativa basata sulla distribuzione del benessere, delle attività e del potere che ricrei un ecosistema contraddistinto da equilibrio e piacevolezza.










Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito.
Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy.Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie